Calcolo ex Legge 10/91

Attestato di Qualificazione Energetica

29,90  (costo finito)

In tutta Italia e consegna entro 3 giorni*

In conformità al Decreto 2015 (UNI-TS 11300-1/2/3/4) per impianti NON superiori a 35 kW termici totale.

Il servizio prevede la redazione dell’A.Q.E. in aggiunta al servizio della Relazione Tecnica ex L10/91.

Per esigenze diverse contattaci (clicca qui) per ricevere un preventivo personalizzato.

Svuota
COD: 9690

Descrizione prodotto

*(Lavorativi) Intesi dal completamento dell’ordine e dalla ricezione dei dati per l’invio dei documenti in formato .PDF all’email indicata. I tempi di consegna del cartaceo (in n°2 copie originali e se richiesto) variano in base al tipo di servizio postale scelto (da 1 a 5 giorni lavorativi). Il servizio esclude il deposito all’Ente preposto.


Differenza tra AQE E APE?

“La legge prevede due diversi “attestati” al fine della “certificazione energetica”:

– l’attestato di qualificazione energetica la cui disciplina è stata introdotta a seguito delle modifiche al d.lgs. 192/2005 apportate dal d.lgs. 29 dicembre 2006 n. 311, e confermata, in toto, anche dal D.L. 63/2013; detto attestato è chiamato a svolgere il ruolo di strumento di controllo “ex post” del rispetto, in fase di costruzione o ristrutturazione degli edifici delle prescrizioni volte a migliorarne le prestazioni energetiche (art. 8, c. 2, d.lgs. 192/2005); l’attestato di qualificazione energetica deve essere redatto con i contenuti minimi di cui allo schema riportato nell’allegato 5 delle Linee guida nazionali per la certificazione energetica;

– l’attestato di prestazione energetica, che ha sostituito, a far data dal 6 giugno 2013, il precedente attestato di certificazione energetica, e la cui disciplina è stata introdotta a seguito delle modifiche al d.lgs. 192/2005 apportate dal D.L. 63/2013, a sua volta modificato dal D.L. 145/2013; detto attestato è chiamato a svolgere il ruolo di strumento di “informazione” del proprietario, dell’acquirente e/o del locatario (art. 6 commi 1, 2, 3, 8) circa la prestazione energetica ed il grado di efficienza energetica degli edifici. Oltre a fornire all’utente raccomandazioni per il miglioramento dell’efficienza energetica, con le proposte degli interventi più significativi ed economicamente più convenienti, l’attestato di prestazione energetica deve, inoltre, contenere tutti i dati che consentano ai “ai cittadini di valutare e confrontare edifici diversi” e quindi di poter scegliere l’edificio da acquistare o da locare in base alla prestazione energetica.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.